EX ALLIEVI - DIAFRAMMA FILM ACADEMY - Corsi di Regia Cinematografica & FilmMaking, Direzione Fotografia & Riprese, Sceneggiatura & Storytelling, Montaggio & PostProduzione, Creative Videomaking & Digital Media

Luca Magnamassa

Anno Accademico 2021/2022

A Rossella si è presentata, poco prima di frequentare la nostra Accademia, la possibilità di lavorare nella produzione di un film. 

Stando sul Set ha sentito di non essersi mai sentita al posto giusto come in quella occasione.

È per questo che ha deciso di approfondire l’argomento. È per questo che ha scelto di iscriversi al nostro Corso Regia Cinematografica & FilmMaking.

Oggi, ad Anno Accademico terminato, con un Cortometraggio che porta la sua firma da Sceneggiatrice e Regista, Rossella è pronta per il mondo del lavoro.

MINI GALLERY di Luca Magnamassa

LE SUE PAROLE

Io provengo dal mondo della Grafica. Ho trovato il Corso di Regia Cinematografica & FilmMaking decisamente utile.

Si imparano cose che, per quanto si possa pensare di sapere già, risultano nuove ed interessanti.
Nella foto compare Luca Magnamassa - Allievo Corso Regia Cinematografica & FilmMaking di Diaframma Film Academy, Anno Accademico 2021-2022
Luca Magnamassa
AA 2021/2022

IL CORTOMETRAGGIO DI FINE ANNO di Luca Magnamassa

Vasetti - Un cortometraggio di Rossella Guarnieri - Allieva Corso Regia Cinematografica & FilmMaking di Diaframma Film Academy, Anno Accademico 2021-2022

MIRA

5′ – ITA – 2022 – Romantico

Una storia romantica, dolce, sentimentale. Il ricordo di un anziano, rivolto alla sua dolce metà ormai perduta, che si trasforma nel quotidiano, nei piccoli gesti che spingono la vita in avanti. 

E c’è un senso in tutto. Anche nei vasetti di Yogurt. Perché, proprio come gli yogurt, che non vengono mai venduti singolarmente, anche le persone stanno meglio in due.

Perché il Corto di Luca Magnamassa è "COMING SOON"?

Come DIAFRAMMA FILM ACADEMY, cerchiamo di far diplomare gli allievi con un prodotto dignitoso, dall’ottima fattura e dall’eccellente qualità tecnica.

Questi Cortometraggi (o questi FILM, come ci piace chiamarli a noi), procedono in direzione dei Festival. E, spesso, questi eventi non accettano in Concorso prodotti che siano già stati in qualche modo proiettati nei due (a volte, per fortuna raramente, tre) anni precedenti.

Anche se si tratta solo di una visibilità sul sito dell’Academy che ha formato l’Autore o l’Autrice. 

Nel rispetto di quello che potrebbe essere il primo passo della loro carriera in questo mondo, pertanto, noi preferiamo aspettare a rendere pubblici i loro piccoli capolavori.

Crediamo che capirete.